Lavorare in un ambiente disordinato e caotico potrebbe aumentare il tuo livello di stress, potresti notare un calo della tua produttività e logicamente dovresti mettere in conto anche un drastico calo della tua concentrazione. Inoltre non sarai in grado di attirare nuovi clienti se associano la tua attività ad un ufficio trasandato.

Per aiutarti a migliorare le tue prestazioni e quelle dei tuoi dipendenti, usa questi suggerimenti per mantenere pulito e sano il tuo ambiente di lavoro. 

Rimuovi tutto quello che hai sulla scrivania

Per avere uno spazio di lavoro veramente pulito, è meglio iniziare da zero. Rimuovi tutto quello che hai risposto sulla scrivania, nei cassetti e negli scaffali. Quindi, posizionali in pile ordinate sul pavimento o in un’altra stanza. Ora che la tua scrivania è vuota, prenditi il ​​tempo necessario per pulire tutte le superfici e pulire anche tutte le apparecchiature informatiche (pc, tablet, mouse, etc.).

Valuta ogni articolo

Può sembrare un compito arduo, ma una volta catalogato ogni articolo, sarà più facile procedere al decluttering, potresti scoprire effettivamente di aver accumulato un numero considerevole di penne, matite, post it, e cianfrusaglie varie. 

Mentre esamini i tuoi articoli, crea tre pile: una per le cose da conservare, una per quello che dovresti archiviare e l’ultima per le cose da buttare nella spazzatura. Gli elementi nella pila “mantieni” dovrebbero includere le cose di cui avrai veramente necessità durante il lavoro quotidiano. La pila “archivio” dovrebbe includere documenti e informazioni importanti che devono essere conservati, ma di cui non hai bisogno tutti i giorni. Infine, la pila “spazzatura” dovrebbe includere oggetti che puoi buttare via o donare.

Usa saggiamente divisori e ripiani

Se sei incline a gettare oggetti nei cassetti e lasciarli sparpagliati e in disordine, i divisori possono aiutarti. Sugli scaffali puoi inserire dei raccoglitori in cui inserire tutti i documenti cartacei, invece i divisori da inserire nei cassetti mantengono i piccoli oggetti da ufficio separati, organizzati e facili da individuare.

Inizia a mettere i tuoi oggetti nei rispettivi posti

Ora che sai quali oggetti vuoi tenere e quali dare via, riponili nei loro spazi organizzati. Cerca di mantenere lo spazio della tua scrivania il più ordinato possibile per aiutare l’intero ufficio a sembrare ordinato.

Pulisci ogni giorno

La pulizia del tuo ufficio è importante, motivo per cui dovresti cercare il modo per assicurarti che rimanga sempre immacolato. Più pulito è il tuo ufficio, maggiori sono le possibilità che la tua azienda abbia successo nel settore. Esistono diversi modi per pulire l’ufficio, se pensi di non potercela fare da solo, e non è il caso di chiederlo ai tuoi dipendenti, è possibile, anzi consigliabile assumere un’impresa di pulizie professionale per uffici

Oltre ai motivi che abbiamo sopraelencato, la pulizia riduce anche le possibilità che i tuoi dipendenti si ammalino. I batteri prosperano negli ambienti lavorativi più che in altri posti, perché le persone trascorrono gran parte della giornata lì. 

Mantenere pulito il proprio luogo di lavoro può quindi ridurre le malattie e quindi ridurre i giorni di lavoro persi. Questo è il motivo per cui è importante che il tuo ufficio abbia un’impresa di pulizie che si occupi giornalmente dei tuoi spazi. 

Se desideri un ufficio davvero pulito dove i tuoi dipendenti possono essere in grado di lavorare in totale sicurezza e tranquillità, allora non devi fare altro che contattare Ditta Pulizie Roma. Verrà inviato, presso la tua struttura, personale specializzato che si occuperà di rimuovere ogni traccia o residuo di sporco.

Ecco i benefici che potrai avere grazie al servizio esclusivo di Ditta Pulizie Roma:

  • Spazi detersi, igienizzati e ordinati in tempi rapidi
  • Maggiore produttività e diminuzione dello stress
  • Reputazione positiva dell’azienda

Una ditta di pulizie uffici professionale offre una pianificazione di tutte le attività e nello specifico si occuperanno di:

  • Pulizia postazioni di lavoro;
  • Pulizia apparecchiature di condizionamento/riscaldamento;
  • Lavaggio sale, moquette e tappeti, tendaggi, poltrone, divani e vetrate.

Per un preventivo gratuito è possibile compilare l’apposito form qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.